La California brucia, è estrema allerta



  • Photo by: Jay heike

    Continua, ininterrottamente, a bruciare la California, soprattutto, le contee di Los Angeles, Ventura e San Bernardino.

    Sono circa 200 mila gli abitanti evacuati dalle zone boschive, cresce la paura e per evitare tragedie, come lo scorso anno, si è deciso di fuggire verso alcune aree della California.

    E' la prima volta che si registra un evento simile e per questo motivo è stata emanata un'allerta estrema per le prossime ore, segno del dramma che stanno vivendo in queste ore i Vigili del Fuoco e gli abitanti.

    Le fiamme stanno avanzando sempre più, divorando ogni cosa, alimentate dai forti Venti di Santa Ana in cui hanno raggiunto i 128 km/h.

    Ciò che sta avvenendo nel sud dello Stato inevitabilmente si ripercuote anche nel nord della California, secondo i bollettini, infatti, sarebbero circa 1,5 milioni le persone coinvolte direttamente o indirettamente dai roghi, di cui almeno un milione resta senza energia elettrica.

    In pericolo anche il Getty Center, il museo di Los Angeles, che ospita preziose opere d'arte e per questo motivo il rogo è stato rinominato "The Getty Fire" e ha costretto il centro ad attivare tutte le procedure di emergenza necessarie.

    I fumi che al momento si disperdono nell'area hanno causato molti problemi per la visibilità e per la qualità dell'aria che ancora nelle prossime ore tenderanno ad insistere.

    Schermata 2019-10-30 alle 13.23.48.png

    Nelle prossime ore, quindi a causa di una zona di Alta pressione, con isobare molto strette posizionata nel Colorado, tenderanno ad insistere venti forti, ma che nel corso della fine settimana tenderanno a diminuire.

    Schermata 2019-10-30 alle 21.02.04.png

    Giuly Merlo

    Da Palermo, Italy. Seguitemi su Instagram, Facebook e Twitter

    https://www.windy.com/it/-Raffiche-di-vento-gust?gust,34.225,-119.625,8,i:pressure,internal



Windyty, S.E. - all rights reserved. Powered by excellent NodeBB
NodeBB & contributors, OSM & contributors, HERE maps