Attesa bufera sulla Sicilia, freddo e forti venti in arrivo



  • Photo by: Tim Marshall

    La seconda parte della settimana sembra piuttosto movimentata dal punto di vista meteorologico a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione formatasi sull’Atlantico.

    Da domani si prevedono precipitazioni su Palermo e provincia accompagnate dai venti di Maestrale che tenderanno a rinforzarsi nel corso della giornata, portando anche a un calo termico con punte, sulla città di Palermo, di 16 gradi. Mentre sui rilievi si attendono temperature inferiori ai 9 gradi.

    Queste basse temperature potrebbero causare in alcune zone dell’entroterra, dove i rilievi sono abbastanza alti, delle deboli nevicate.

    Venerdì piogge ancora protagoniste con possibili formazioni temporalesche sulle coste tirreniche.

    Schermata 2019-12-11 alle 20.23.14.png

    Situazione che peggiorerà dalla sera, quando il vortice depressionario scivolerà verso l’Isola incrementando lo sviluppo dei temporali.

    Venti di Maestrale ancora forti, che faranno mantenere le temperature tra i 14 e i 18 gradi, mentre i mari saranno molto mossi con un’altezza d’onda pari a 4 metri e per questo motivo i traghetti da e per le isole potrebbero essere sospesi, ma per maggiori informazioni vi consigliamo di contattare le compagnie di navigazione interessate.

    Giuliano Merlo

    Da Palermo, Italy. Seguitemi su Instagram, Facebook e Twitter

    https://www.windy.com/-Waves-waves?waves,2019-12-13-12,37.458,10.724,7,i:pressure,m:eJ5agsw,internal



Windyty, S.E. - all rights reserved. Powered by excellent NodeBB
NodeBB & contributors, OSM & contributors, HERE maps