Instabilità in aumento sull'Italia, tornano i temporali al Sud



  • La seconda parte di questa settimana sarà piuttosto instabile a causa di infiltrazioni di correnti fresche dall'Atlantico che porteranno alla formazione di cumulonembi e i successivi temporali. I fenomeni saranno però concentrati solo su alcune zone della Penisola e in particolare al Centro, Sud e Isole maggiori.

    photo by: windy.com; desc: piogge e temporali; licence cc

    Vediamo nel dettaglio cosa accadrà.

    Mercoledì 15

    Al mattino ampie schiarite al Sud e Isole, nubi sparse al Centro-Nord con locali piogge sulle Alpi centrali. Nel pomeriggio possibili temporali su Alpi, parte della pianura padana occidentale e zone interne del Centro.

    Photo by: windy.com; desc: previsioni; licence cc

    Nubi in aumento anche al Sud e sulle Isole con locali e brevi temporali nelle zone interne e nel nord della Puglia. Temperature massime senza grandi variazioni, in lieve aumento sul settore regioni adriatico, e tra Calabria e Sicilia. Valori vicini alle medie stagionali, in qualche caso anche al di sotto. Venti di Maestrale in rinforzo dal pomeriggio in Sardegna. Venti per lo più deboli, altrove. Mari calmi o poco mossi, fatta eccezione per il Mare di Sardegna tendente al mosso.

    Giovedì 16

    L’instabilità farà sentire i suoi effetti al Centro-Nord con rovesci e temporali soprattutto nelle ore pomeridiane su Alpi centro-orientali, vicine pianure del Nord-Est, Appennino ligure ed emiliano, Romagna, Marche e gran parte delle zone interne del Centro, con possibili sconfinamenti sulle coste laziali.

    Più soleggiato al Sud e nelle Isole, ma con nubi in aumento nelle zone appenniniche e sui monti della Sicilia orientale. Schiarite anche in pianura al Nord-Ovest e sulle coste toscane. Temperature senza grandi variazioni, con valori massimi in generale al di sotto dei 30 gradi in gran parte del Centro-Nord e con un caldo quindi sopportabile in tutta l’Italia. Giornata ventilata sul versante ligure e sul medio Tirreno, venti di Maestrale anche di moderata intensità anche sulla Sardegna.

    Giuliano Merlo

    Da Palermo, Italia. Seguimi su Instagram, Facebook e Twitter

    • Riproduzione riservata


Windyty, S.E. - all rights reserved. Powered by excellent NodeBB
NodeBB & contributors, OSM & contributors, HERE maps
Terms and Conditions     Privacy Policy