Martedì ancora instabilità



  • Il vortice ciclonico presente attualmente sull'Italia, si allontanerà verso Est, ma sarà seguito da una nuova perturbazione che causerà uno sviluppo di temporali al Nord. Per la giornata di mercoledì questa perturbazione scenderà verso il Nord-Est e il Centro, portando numerosi fenomeni temporaleschi.
    Adesso vediamo cosa succederà domani.

    Photo by: Ryoji Iwatawet street reflects lights that we can enjoy various colors in rainy night.

    MARTEDI 28 MAGGIO
    Sull'estremo Nord-Ovest cieli nuvolosi, mentre sul Friuli Venezia Giulia, sulle Alpi centro orientali, Marche, basso tirreno e sulle zone interne delle Isole Maggiori, si formeranno precipitazioni anche a carattere moderato.
    A partire dal pomeriggio le piogge e i temporali si sposteranno al Centro-Nord, Campania, Puglia e Basilicata.
    A partire dalla sera i fenomeni saranno in attenuazione al Centro-Sud. Le temperature saranno stazionarie o in leggero aumento. Venti moderati di Ponente al Sud, e di Maestrale, su Sardegna e nel Golfo del Leone.

    Ecco la situazione prevista al suolo:
    GRAFICA WINDY copia 6.png



Windyty, S.E. - all rights reserved. Powered by excellent NodeBB
NodeBB & contributors, OSM & contributors, HERE maps