Nuovo peggioramento del tempo a partire dalla prossima settimana



  • Photo by Giuliphoto - lightning strike over Palermo, Italy

    Bentornati all'appuntamento con il meteo per l'Italia.
    L'inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da tempo bello e stabile ovunque, eccetto alcune zone, in cui prevarrà l'instabilità con locali piogge e temporali.

    Ma il tempo resterà stabile?

    La stabilità sull'Italia dovrebbe terminare la mattina di martedì perché a partire dal pomeriggio, la situazione meteorologica cambierà, infatti, un nuovo vortice depressionario, si formerà sul mediterraneo, con centro tra Sicilia e Sardegna e interesserà il sud Italia, specie le isole maggiori, portando forti raffiche di vento, temporali e precipitazioni frequenti.

    Schermata 2019-09-07 alle 19.54.14.png

    I temporali, in via di sviluppo, interesseranno, nella prima parte della notte, il Sud-ovest del Tirreno, con fenomeni anche violenti, poi nella seconda parte della notte si sposteranno verso la Sardegna e la Sicilia.

    https://www.windy.com/it/-Piog-tempor--rain?rain,2019-09-10-18,41.870,11.448,6,i:pressure,internal

    A partire da mercoledì mattina, il centro depressionario, si sposterà verso Nord e le precipitazioni e i temporali si estenderanno su tutta la Penisola, come ci mostra la nostra proiezione:

    Schermata 2019-09-07 alle 20.34.09.png

    Ancora una volta l'Italia sarà spaccata in due dalle temperature , infatti, saranno in lieve rialzo in Sicilia e in generale al Sud, per via dei venti moderati di Scirocco, mentre in lieve diminuzione al Nord e sulla Sardegna, per via dei venti settentrionali.

    Schermata 2019-09-07 alle 20.23.42.png

    Schermata 2019-09-07 alle 20.29.05.png

    Giuly Merlo

    Da Palermo, Italy. Seguitemi su Instagram e su Twitter

    https://www.windy.com/it/-Temperat--temp?temp,2019-09-10-15,41.919,11.426,6,internal

    https://www.windy.com/it/-Raffiche-di-vento-gust?gust,2019-09-10-15,41.919,11.426,6,internal



Windyty, S.E. - all rights reserved. Powered by excellent NodeBB
NodeBB & contributors, OSM & contributors, HERE maps